www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Sondaggio

Prenoteresti un pacchetto viaggio per la Polinesia con voli Alitalia?

si
- 2 (20%)
si, ma solo se si risparmia in modo significativo
- 3 (30%)
si, ma solo se non ho alternativa
- 3 (30%)
no, in nessun caso
- 2 (20%)

Totale votanti: 10

Le votazioni sono chiuse: 10 Dicembre 2006, 12:37:48


Autore Topic: ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?  (Letto 13369 volte)

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« il: 08 Dicembre 2006, 16:28:01 »

Ciao a tutti,
mi piacerebbe sapere qual'è la vostra opinione riguardo la situazione di Alitalia, se vi fidate a prenotare dei pacchetti con i voli della nostra compagnia di bandiera. Ho già preso ufficialmente una posizione dei confronti dei clienti che hanno avuto preventivi o fatto prenotazioni da ottobre 2006 in avanti, perchè non posso prendermi la responsabilità di quello che potrebbe succedere   nella peggiore delle ipotesi, perchè una cosa del genere potrebbe far fallire anche me... nessuna assicurazione copre infatti queste situazioni, ho quindi preferito limitare i casi a quelli che avevano già prenotato prima.
Tuttavia, soprattutto per l'alta stagione, i voli di Alitalia sono i più comodi (coincidenze senza obbligo di stop over per partenze da tutta Italia) e anche i più economici...
Questo è quanto riportiamo sui nostri preventivi/contratti:


Gentile Cliente,
Desideriamo richiamare la sua attenzione sulla situazione problematica della nostra compagnia di bandiera, che si trova attualmente in grave crisi finanziaria, come avrà certamente appreso dadiverse fonti di informazione, e ci impedisce di fare serenamente programmi a lungo termine.
Al fine di tutelare prima di tutto i suoi interessi le segnaliamo quanto segue:

1)Non includeremo in nessun caso nelle nostre proposte biglietti emessi su documenti Alitalia, in questo modo non vi saranno crediti sospesi con la compagnia in caso di insolvibilità.
2)Qualora esistano compagnie aeree alternative ad Alitalia che possano offrire disponibilità sui voli a parità di prezzo o con un costo leggermente superiore in automatico includeremo nel suo itinerario voli con questi vettori e non con Alitalia.

Talvolta risulta comunque necessario includere dei voli Alitalia comunque su biglietto di Air Tahiti Nui, Air New Zealand o Air Seychelles perchè non esistono compagnie alternative a parità di prezzo. In questo caso su vostra semplice richiesta potremo riquotare l'itinerario con voli di altre compagnie o con partenze da aeroporti diversi da quelli da voi richiesti, così potrete valutare se la differenza di prezzo è comunque accettabile per voi.
    Nel caso manteniate i voli Alitalia nel vostro itinerario possiamo indicarvi che normalmente, anche in caso estremo di fallimento di una compagnia aerea, dopo un periodo di transizione di qualche settimana, normalmente le linee vengono ripristinate da altri vettori o la stessa vecchia compagnia viene acquisita da una nuova società che  può garantire dei costi di gestione inferiori, come è già successo per compagnie di bandiera prestigiose quali Sabena e Swissair. Sarà nostra priorità durante questo eventuale periodo di transizione fornirvi delle riprotezioni su vettori alternativi e fare pressione sulle compagnie che operano i voli intercontinentali per stringere accordi con altri  vettori.
Non possiamo tuttavia in nessun caso assumerci per vostro conto il costo delle eventuali modifiche per differenza sulle tariffe applicate nei nuovi biglietti che potrebbero rendersi necessarie per sostituire i voli di Alitalia, in quanto ne le assicurazioni, ne altri vettori sono disponibili a coprire tale danno economico. Rimarrà in tal caso vostro diritto recedere dal contratto senza penali in caso di modifica sostanziale del viaggio, tuttavia segnaliamo che rimarranno a vostro carico eventuali penali di annullamento per i servizi in loco qualora, ci venisse rifiutato il rimborso,  producendo copia ell'estratto conto di penale del nostro fornitore.

Ma domando anche quanti di voi preferiscono spendere molto di più per un biglietto per la Polinesia piuttosto che prendere un volo Alitalia, o se alla fine, vedendo differenze anche di 3-400 euro a persona, non accettereste il rischio. Rispondete numerosi, penso sia utile per tutti...

andreaz636

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 16
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #1 il: 09 Dicembre 2006, 12:19:58 »

guarda irene, io conosco un paio di assistenti di volo dell alitalia e un tecnico di terra che lavora a lipz, e mi hanno sempre rassicurato sotto questo versante, ovvero crisi si ma non disfatta, o per lo meno niente problemi più grossi di quanto possa accadere con altre compagnie, ormai di voli cancellati senza preavviso se ne sentono parecfchi, ma non sono tutti di alitalia, io giovedì sono dovuto andare a roma in giornata e con alitalia ho viaggiato benone spendendo quasi meno che con rayanair, però almeno avevo sedili interi e un servizio che si possa chiamare tale. forse per un volo più "importante" non rischierei di affidarmi ad alitalia ma sinceramente il pericolo di restare a piedi non è poi così reale, almeno stando a quello che mi dicono.
Una cosa mi preme sottolineare, controllate turni di lavoro di piloti e tecnici di compagnie low cost e di quelle di bandiera (i primi fanno quasi il doppio delle ore) le spese per la manutenzione (i primi quasi le dimezzano) e altre cose più piccole (esempio i piloti alitalia vanno a prenderli a casa la mattina) sembrerà una sciocchezza ma sinceramente monteresti in un aereo con un pilota che è stressato che ha 100 ore di volo alle spalle e che prima è già stato 2 ore imbottigliato nel traffico con la sua auto o con uno bello fresco? a voi la scelta.
Connesso

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #2 il: 09 Dicembre 2006, 13:26:13 »

Il problema per me non è solo se ci saranno voli di Alitalia domani mattina, è garantire la continuità delle linee ad agosto! Come faccio a organizzare un pacchetto che costa 3000- 6000 euro a testa, o anche di più. iniziando il viaggio con un volo Italia - New York di Alitalia senza preoccuparmi?  Finchè è un volo per Parigi le alternative si trovano, ma fino a New York potrebbe essere molto più difficile...
Vedi per esempio anche il caso recente del fallimento di Varig. A poco a poco altre compagnie stanno prendendo le linee rimaste scoperte per il Brasile, e stanno riformando una nuova compagnia aerea che rileva le vecchie rotte, metà del personale e le strutture rimaste dopo il fallimento, ma vi assicuro che trovare dei posti per il Brasile in questo periodo è molto difficile, perchè tutti i voli delle compagnie rimaste sono pieni!
Finchè si tratta di un volo singolo l'alternativa anche si trova (magari con molti soldi in più...), ma pensate a quante cose possono essere conseguenti al fatto che il vostro volo Malpensa JFK potrebbe non partire... manchereste il JFK Papeete e tutto il resto...
Air Tahiti nui direbbe: si ma io non c'entro con Alitalia, posso darti un altro volo dove ho posto, se ho posto e se ho voglia...
Gli hotel potrebbero dire: non è colpa mia se non sei partito, la camera è rimasta vuota, non posso rimborsarti. Se ne vuoi un'altra in un altro giorno la ripaghi...
Le crociere poi salpano senza di te e se arrivi 2 giorni dopo rischi di perderti tutto...
Sinceramente non posso fidarmi di quello che dice il personale di Alitalia, loro hanno un punto di vista dall'interno e l'azienda non gli racconterà mai i problemi da un punto di vista obbiettivo perchè ciò potrebbe causare un'ulteriore aggravamento della crisi... quello che so è che la gestione di Alitalia è piena di buchi, prepotentemente in perdita, ma non sono mai riusciti a tagliare i costi, spesso anche inutili (lo so perchè anche io ci ho lavorato qualche anno fa...). L'unica cosa che salva regolarmente Alitalia è l'ennesimo contributo statale, ma potrebbe esserci un momento non troppo lontano in cui questo non arriverà più, e a quanto vede nessun investitore vuole comprarsela, giustamente... gli imprenditori fanno investimenti, non i Kamikaze...
Magari davvero poi va tutto a posto, ora voglio fare l'avvocato del diavolo e girare a voi la palla... domando di nuovo: per risparmiare poche centinaia di euro prenotate un pacchetto con dei voli Alitalia, magari Roma o Milano - JFK?

relio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 74
    • Mostra profilo
ringrazia
« Risposta #3 il: 09 Dicembre 2006, 16:14:15 »

gli imprenditori fanno investimenti, non i Kamikaze...
L.C.M. :o  :lol:  :oops:
Connesso

donadotty

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 290
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #4 il: 10 Dicembre 2006, 18:57:02 »

Io ho prenotato il mio viaggio di nozze presso la vostra agenzia e nel primo preventivo era incluso il volo Italia-Usa con Alitalia. Nel frattempo si è diffusa la notizia della crisi della compagnia e sono stata io stessa a fare richiesta del cambio compagnia... In un viaggio che costa quasi più del matrimonio come si fa ad essere incerti sui voli e magari pregiudicare tutto l'itinerario?!?  :roll:
Connesso
ona

agenzia

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 72
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #5 il: 11 Dicembre 2006, 00:32:34 »

Gia, nemmeno io, agente di viaggio, purtroppo prendo in considerazione Alitalia per viaggi a lungo termine.
Ma gia da un po' perche' ci sono davvero troppo scioperi, e anche per un solo avvicinamento Milano-Roma la cosa puo' crearci grossi problemi. Anche se in questo caso il cliente ha diritto a riprotezioni, il cliente parte incazzato e si rovina, se e' bravo a farsela passare, almeno meta' vacanza.
Ci sono delle validissime alternative, io propongo la mia e sono chiara con i clienti su quello che penso di Alitalia. Se poi uno insiste e non c'e' di mezzo un tour operator che possa prenderesi la responsabilita' di sobbarcarsi eventuali supplementi per nuovi voli in caso di fallimento, faccio firmare al cliente una dichiarazione dove e' ci scrive che e' stato lui espressamente a chiedermi di volare con la ns compagnia di bandiera. Potra' sembrare poco carino, ma io non ci voglio rimettere soldi e non voglio trovarmi in alta stagione con 20 giorni di servizi a terra confermati e niente piu' volo...
Connesso

impreza

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 91
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #6 il: 11 Dicembre 2006, 13:42:23 »

:wink: anche io son un vostro cliente, e ringrazio, a cui son stati fatti cambiamenti del volo per questa vicenda... triste direi. E ripeto son ben felice di dover sborsare qualcosina in piu' per non viaggiare con Alitalia ed esser a rischio... che poi non è solo il rischio di fallimento...certo è il piu' grave questo ma gli scioperi che fanno ogni due per tre??? Se mi scioperano proprio quel giorno che faccio... o ammazzo qualcuno o prevedo e cambio compagnia come fatto :!:

E poi... oltre a meditare sul fatto dei piloti riposati e dei controlli sui velivoli etc. etc... perchè non si guarda anche agli sperperi per cui ora sono in quella condizione? Ovvio che chiunque nel campo dell'aviazione, dalla civile alla militare, ambiscono o meglio ambivano a diventare piloti Alitalia... e non lo dico io ma gente di mia conoscenza che ha fatto questa scelta... e sui controlli... bhe lasciamo perdere...perchè quelli son standard su ogni compagnia...altrimenti un volo non parte e non lo decide la compagnia ma il direttivo voli e sicurezza dell'aeroporto...

Ripeto... io non dico nulla che non sia riferito da amici che vivono e lavorano nel settore, tra l'altro nella compagnia in questione, Alitalia, quindi ho fatto e tratto le mie conclusioni.

Ciao ciao a tutti e grazie ancora a KiaOra per l'interesse e l'aiuto mostrato e offerto anche in queste cose.
Connesso

girasole

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #7 il: 11 Dicembre 2006, 14:40:55 »

io ho due voli prenotati con loro per il mio viaggio di nozze e leggendo questo topic mi sta venendo il panico.
Vi espongo la mia situazione: il 1 volo alitalia è un roma parigi ed a costo di andare in macchina o treno non perdero' la coincidenza per los angeles, il 2 è il new york - roma, in questo caso è proprio l'ultima tratta quindi se ci sarà qualche problema amen, il viaggio sarà già andato... che dite?
cmq spero e credo che, tranne scioperi frequentissimi come al solito loro, non ci saranno problemi di fallimento o similare.
Connesso

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #8 il: 11 Dicembre 2006, 15:15:28 »

Fino a Parigi il problema in qualche modo si risolve, per la tratta JFK - Roma o Milano provate a chiedere se sostituiscono il volo con un volo Delta (se c'è posto) che ha accordi con Air Tahiti Nui per quella tratta anche se l'andata è via Parigi.

andreaz636

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 16
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #9 il: 11 Dicembre 2006, 17:07:00 »

Citazione da: "impreza"
:wink: anche io son un vostro cliente, e ringrazio, a cui son stati fatti cambiamenti del volo per questa vicenda... triste direi. E ripeto son ben felice di dover sborsare qualcosina in piu' per non viaggiare con Alitalia ed esser a rischio... che poi non è solo il rischio di fallimento...certo è il piu' grave questo ma gli scioperi che fanno ogni due per tre??? Se mi scioperano proprio quel giorno che faccio... o ammazzo qualcuno o prevedo e cambio compagnia come fatto :!:

SCIOPERI OGNI DUE PER TRE? A ME NON SEMBRA ANZI SE FOSSI IO A LAVORARE IN QUELLE CONDIZIONI NE FAREI MOLTI DI PIU' E CREDO ANCHE TU SAI

E poi... oltre a meditare sul fatto dei piloti riposati e dei controlli sui velivoli etc. etc... perchè non si guarda anche agli sperperi per cui ora sono in quella condizione? Ovvio che chiunque nel campo dell'aviazione, dalla civile alla militare, ambiscono o meglio ambivano a diventare piloti Alitalia... e non lo dico io ma gente di mia conoscenza che ha fatto questa scelta... e sui controlli... bhe lasciamo perdere...perchè quelli son standard su ogni compagnia...altrimenti un volo non parte e non lo decide la compagnia ma il direttivo voli e sicurezza dell'aeroporto...

AH SI? FORSE PERCHE' AMBISCONO A PRENDERE LA META' DI UNO LUFTHANSA?

Ripeto... io non dico nulla che non sia riferito da amici che vivono e lavorano nel settore, tra l'altro nella compagnia in questione, Alitalia, quindi ho fatto e tratto le mie conclusioni.

SE POSSO ESPRIMERE UN PARERE NON MI SEMBRA..

Ciao ciao a tutti e grazie ancora a KiaOra per l'interesse e l'aiuto mostrato e offerto anche in queste cose.



non sono qui per difendere alitalia (sono il primo a riconoscerne i limiti e gli errori) ma mi sembra che ultimamente ogni occasione sia buona per sparlare della nostra compagnia, e spesso anche senza cognizione di causa,
di certo chi ha un agenzia di viaggio ha molti più riferimenti e quindi può farsi sicuramente un opinione più fondata in merito ma per gli altri perchè non ci limitiamo ad esporre le nostre esperienze riguardo ai voli che abbiamo fatto con alitalia invece di criticare gli operai in sciopero e riferire le chiacchiere da bar sport?
io ho volato più volte con alitalia e mi sono trovato bene,evidentemente sono stato baciato dalla fortuna, ciò nonostante su un volo "particolare" non mi fiderei a prenotare con alitalia. io la mia esperienza l ho riportata, voi avete effettivamente avuto problemi con questa compagnia?
Connesso

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #10 il: 11 Dicembre 2006, 17:18:18 »

Non ho chiesto in questo post  di discutere sul servizio di Alitalia (che a grandi linee non è ne meglio ne peggio, a mio avviso, di molte compagnie europee e americane, con la differenza che almeno a bordo il personale è italiano e anche i film...). L'argomento riguarda solo il futuro della nostra compagnia di bandiera e la programmazione di un viaggio per la Polinesia comprendendo dei voli Alitalia nel pacchetto, ossia se vi sembra di rischiare o che il problema non esista, se ve la sentite di prenotare voli Alitalia o piuttosto pagate di più ecc...

andreaz636

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 16
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #11 il: 11 Dicembre 2006, 17:34:10 »

certo neanche io parlo di servizio e intrattenimento però in ogni caso uno partorisce la decisione di rischiare o meno sia dalle cose che sente per tv sia dalle proprie precedenti esperienze, quindi se qui ognuno postasse le proprie esperienze positive o negative che siano forse uno avrebbe un ventaglio più ampio di opinioni e potrebbero aiutarlo nella scelta della compagnia,

mi scuso se sono andato un pò off topic, però mi urto da morire quando vedo che invece di venir criticati i dirigenti che sbagliano nella gestione si criticano assistenti piloti e personale vario poichè fanno sciopero ogni 2 giorni perchè non hanno voglia di lavorare o perchè sono viziati da una compagnia che regala soldi ai dipendenti nullafacenti,è facile dire questo! quella è gente che lavora (chi più chi meno come ovunque) per portare a casa la "pagnotta di pane" proprio come tutti, scusa l afflato, sarà deformazione professionale  :wink:
Connesso

agenzia

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 72
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #12 il: 12 Dicembre 2006, 01:18:52 »

secondo me e' stato frainteso qualcosa... Io non mi fido anche per gli scioperi. Il che non vuol dire avercela su con i dipendenti che scioperano, hanno tutto il diritto di farlo. Mica si dice che sono persone disoneste o cose simili. Hanno senz'altro i loro motivi.
Pero' questo non toglie che, anche dandogli tutte le ragioni di questo mondo,onde evitare problemi dati da questi scioperi e da un possibile fallimento, evito di vendere la nostra compagnia di bandiera.
Tu compreresti una casa dalla societa' di un tuo amico che sta per fallire?
Io ci penserei un attimino, prima che me la pignorano e me la devo ripagare una seconda volta.
Ma onestamente anche come passeggero, ora come ora purtroppo non mi emetterei mai un volo Alitalia per Pasqua...
Il problema avuto con Varig e' solo un esempio ed e' il piu' recente. E quella non e' stata ne' la prima, ne' l'ultima compagnia che avra' problemi.

my opinion...
Connesso

impreza

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 91
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #13 il: 12 Dicembre 2006, 11:28:27 »

:wink: Non voglio manco io alimentare polemiche quindi evito risposte senno' non se ne viene piu' fuori.

Tornando in topic son ben felice di non volare con Alitalia (e non perchè ce l'ho in particolare con la nostra compagnia, ben inteso) e ringrazio ancora di aver a che fare con una agenzia che non lascia nulla al caso.

Ciao ciao a tutti :!:
Connesso

particella di sodio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1369
    • Mostra profilo
ALITALIA... VI FIDATE A PRENOTARLA?
« Risposta #14 il: 05 Gennaio 2007, 16:34:16 »

Ciao Kia Ora,sono Federica e ho prenotato a settembre il viaggio con la tua agenzia,ho appena telefonato e Cristina mi ha detto che nel mio caso non ci sono problemi perchè la tratta Alitalia è Milano-Parigi e il biglietto è emesso da Air Tahiti Nui.Quindi, se Alitalia saltasse la compagnia Polinesiana mi dovrebbe riprotteggere su un altro volo a sue spese.
Speriamo bene
Ciao Federica
Connesso
Finirai per trovarla la Via... se prima hai il coraggio di perderti.
(Tiziano Terzani)