www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Autore Topic: che ne dite di questo viaggio di nozze ????  (Letto 13420 volte)

yepesh

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« il: 14 Maggio 2008, 17:33:57 »

ciao ragazzi
questo è il mio itinerario per il mio anzi il NOSTRO viaggio di nozze

 - partenza il 05/06/2008 arrivo a TAHITI - Radisson Plaza Resort
 - dal 06/06 al 10/06 RANGIROA - Kia Ora Village
 - dal 10/06 al 15/06 BORA BORA - Pearl Beach Resort
 - dal 15/06 al 19/06 MOOREA - Intercontinental Resort & Spa

tutto in mezza pensione.. che ne dite ?!?

un saluto
Daniele & Desy

ps. se c'è qualcuno che si trova nei nostri stessi posti nello stesso periodo ce lo dica
Connesso

lucia9

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 326
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #1 il: 14 Maggio 2008, 19:45:21 »

Complimenti! Bel viaggio!
anche noi saremo a Bora Bora dal 9 al 13, però alloggeremo all'Hotel Matira!

Dai che manca poco ...  ;)

Ciao,
Lucia.
Connesso

mamondo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #2 il: 15 Maggio 2008, 10:06:06 »

Ciao,
se avete intenzione di spendere qualche soldo in più .... vi consiglio invece di tutte quelle notti al Kia ora village, di farne 2/3 al Kia ora Sauvage, che si trova dall'altra parte dell'atollo di rangiroa ed è un vero paradiso ... la capanna che vedi sul mio avatar è proprio del kia ora sauvage
Connesso

yepesh

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #3 il: 21 Maggio 2008, 11:47:17 »

ma il sauvage non è quello selvaggio .......... dammi le tue impressioni i pro e i contro
Connesso

mamondo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #4 il: 21 Maggio 2008, 12:58:12 »

Il Kia Ora Sauvage si trova dalla parte opposta dell'atollo di Rangiroa rispetto al Kia Ora Village (circa 1 ora di barca veloce); è composto da 4/5 bungalow in stile locale secondo me bellissimi (il pavimento è di sabbia, il lavandino è un'enorme tridacna) anche se spartani (no aria condizionata perchè ... non c'è corrente elettrica, quindi anche la doccia è con acqua tiepida) ma io e la mia compagna li abbiamo trovati molto romantici ... di giorno si poteva andare con le canoe in giro per gli altri motu, tutti disabitati, oppure pescare i pesci che la sera avremmo mangiato (basta entrare in acqua, nuotare in modo rumoroso ed i pesci finisco dentro la rete); la sera dopo cena con una lampada a petrolio si andava a dormire o si guardavano le stelle sull'amaca.
Forse è come stare in una pensione di famiglia (che costa molto meno!), ma non avendole ancora provate non so.

prova a guardare qui

http://hotelkiaora.com/index.php?file=articles&cat=5

http://www.tripadvisor.it/Hotel_Review-g311417-d585462-Reviews-Hotel_Kia_Ora_Sauvage-Rangiroa_Tuamotu.html
Connesso

yepesh

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #5 il: 21 Maggio 2008, 15:40:40 »

sembra un paradiso .... tipo laguna blu .... peccato che abbiamo gia tutto prenotato .. ma sicuramente ci innamoreremo di questi posti magnifici anche perchè ne siamo gia innamorati senza esserci mai andati...... cmq il sauvage sarà una buona scusa per poter tornare in QUEL paradiso... sai dirmi qualcosa di più qualche consiglio invece sulle isole che vedrò ..... capisco che tu ci sia gia stato
Connesso

mamondo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #6 il: 21 Maggio 2008, 16:50:54 »

Tahiti: escludendo Papeete, che è un pò troppo occidentale, consiglio di girarsela in macchina in una giornata, scoprendo magari le montagne, le cascate e le spiaggie nere, sopratutto della selvaggia Tahiti Nui.

Rangiroa: come ti ho detto, io ho visto principalmente il Sauvage; questo però mi ha impedito di effettaure le escursioni tipiche (Laguna Blu, Spiagge rosa), che in molti hanno trovato bellissime; considera che è tutto dall'altra parte dell'atollo rispetto al Kia Ora Village, e quindi si mette in conto almeno un'ora di barca; se poi sei un subacqueo Ranghi è il tuo paradiso, per le immersioni nella pass.

Bora Bora: partite preparati ... la laguna ha dei colori stupendi, ma l'isola è troppo turistica ... troppi hotel, palafitte (calmi, non è Rimini!), se la prendete da lato giusto è molto bella, siccome è piccola potete girarvela in bicicletta e scoprire angoli incontaminati; se siete stufi di Bora Bora e non soffrite il mal di mare andate a Maupiti in giornata con il traghetto Maupiti Express, dicono che Maupiti sia Bora Bora com'era 100 anni fa! (io ci sarò tra 15 giorni!!!!)

Moorea: meno turistica di Bora Bora, ha anch'essa un bel interno, oltre a molte spiagge sia sui motu che sull'isola principale; se lo fanno ancora fate il bagno con le razze, bellissimo ed assolutamente non pericoloso
Connesso

yepesh

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #7 il: 22 Maggio 2008, 10:46:23 »

leggo che sei esperto del posto .... qualche consiglio da darci ?

abbiamo anche la voglia di farci un tatuaggio ..che ne dici ?
« Ultima modifica: 22 Maggio 2008, 10:49:56 da yepesh »
Connesso

alberto

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #8 il: 22 Maggio 2008, 13:42:37 »

ciao ragazzi
questo è il mio itinerario per il mio anzi il NOSTRO viaggio di nozze

 - partenza il 05/06/2008 arrivo a TAHITI - Radisson Plaza Resort
 - dal 06/06 al 10/06 RANGIROA - Kia Ora Village
 - dal 10/06 al 15/06 BORA BORA - Pearl Beach Resort
 - dal 15/06 al 19/06 MOOREA - Intercontinental Resort & Spa

tutto in mezza pensione.. che ne dite ?!?

un saluto
Daniele & Desy

Ciao
io sono appena tornato dal viaggio di nozze e queste sono le mie impressioni sul vostro programma:
i resort che avete scelto sono tutti bellissimi, ma se fossi in voi sceglierei qualche alloggio meno caro e aggiungerei qualche giorno di vacanza per poter visitare più posti possibili (anch'io ho fatto tre isole, ma col senno di poi avrei potuto vederne quattro). I resort di lusso di trovate anche in Italia, la polinesia no.. ;)

Moorea è la migliore delle tre per quanto riguarda l'interno, Bora e Rangiroa invece hanno un mare indescrivibile !
Connesso

mamondo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #9 il: 23 Maggio 2008, 09:04:47 »

Be', esperto non direi, ci sono stato nel 2001 e qualche cosa mi ricordo... qui gli esperti sono altri ...
molti consigli li trovi da parte di iaorana, prolonga e aitaepeapea; in particolare guarda questo:
http://www.polinesia.it/forum/index.php?topic=1530.0

per il tatuaggio io non l'ho fatto nel 2001, ma pensavo di farlo quest'anno; l'ideale è prenotarlo a Papeete (dove c'è per esempio un tatuatore al primo piano del mercato) il giorno che si arriva, per poi farselo fare il giorno che si parte; il tatuaggio fresco è meglio non esporlo al sole ed evitare i bagni di mare, inoltre conviene procurarsi vaselina\crema nivea e pellicola trasparente per proteggerlo.

elenco dei tatuatori: http://www.tahititatou.com/tatoueurs.html
Connesso

particella di sodio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1369
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #10 il: 23 Maggio 2008, 13:24:42 »

abbiamo anche la voglia di farci un tatuaggio ..

aitaepeapea non fa altro che parlare di Efraima  ::) ci sarà pure un motivo  ??? è uno dei fratelli di cui parla iaorana qui.....
IL TATUAGGIO MARCHESIANO


Premessa

Viene chiamato marchesiano poiché è dalle marchesi che è arrivato a noi in modo ancora puro e senza contaminazione alcuna dell’occidente. Ovviamente è diffuso su tutto il territorio e svariati sono i tatuatori che si possono reperire prevalentemente nelle isole della società . Da qualche anno è stato instituita una manifestazione a Tahiti, in ottobre, che raccoglie un po tutti i tatuatori polinesiani ed anche  qualche ospite proveniente dal triangolo polinesiano.
Come forse sapete i polinesiani non conoscevano la scrittura , un po come la maggior parte dei popoli dell’oceania e la trasmissione del sapere era prevalentemente orale .
Il tatuaggio, in qualche maniera, è una prima forma di scrittura, di rappresentazione del verbale su un supporto , anche la pelle può servire al bisogno. Ogni segno ha un significato preciso e, inserito in contesti diversi assume anche significati diversi . Ultimamente si sta cercando di studiare meglio i significati ancestrali dei segni del Tatou polinesiano per tentare di decifrare i famosi Rongo Rongo di Rapanui, l’Isola di Pasqua.
 Polinesiani che hanno colonizzato Rapanui e nei secoli hanno sviluppato una forma di scrittura molto primitiva ma ancora oggi non decifrabile.
Queste righe per dire che il tatuaggio che si pratica qui non è una moda transitoria o per turisti, ed ogni tatuaggio racconta una storia. Sta a voi , nel richiedere il tatuaggio, far comprendere al tatuatore ciò che desiderate o meglio ciò che volete che il tatou racconti per voi .
Prima di intraprendere questo viaggio a tempo pieno, più che decennale oramai,  intorno alle genti del mondo non avrei mai pensato di farne uno. Oggi, ne ho 3 ed ognuno, simbolo dopo simbolo, racconta un momento preciso della mia ultima vita .
La farò un po lunga forse, ma seguitemi se avete interesse per questa espressione culturale e tradizionale mah’oi . Ne vale la pena !

Il senso del Tatuaggio

Tradizionalmente il tatuaggio era riservato alle classi superiori . Questa pratica era legata al desiderio di rinforzare l’attrattiva sessuale, l’esaltazione delle vita, del guerriero, l’aspirazione di diventare degli dei .
Uomini e donne portavano dei tatuaggi su diverse parti del corpo; le differenze sociali erano sottolineate attraverso segni corrispondenti ad ogni classe sociale. Il tutto sotto il controllo vigilante degli Ari’i roi (sacerdoti) : quando ad una persona venivano riconosciuti dei meriti , poteva farsi aggiungere un altro tatuaggio ai precedenti .
Le donne erano meno tatuate ma i disegni erano più eleganti e meglio eseguiti poiché erano considerati come un ornamento, una parure. Di contro gli uomini non di rado avevano l’intero corpo tatuato ad eccezione del viso , salvo qualche guerriero o qualche prete che portava un emblema particolare sulla fronte o sulle labbra . Ovviamente i capi tribù esibivano una incredibile varietà di motivi che facevano riferimento a grandi imprese o avvenimenti importanti .
Comunque senza elencarli tutti possiamo dire che esistevano quattro  tipologie di tatuaggi a seconda delle classi e funzioni sociali. Bastava incontrarsi per sapere chi si aveva davanti!

La Leggenda

Come tutte le leggende polinesiane , anche questa ha a che fare con gli dei , semidei e uomini che passano da uno stato all’altro a seconda dell’evoluzione della storia.
Comunque, durante il “Po” ( periodo dell’oscurità) il tatuaggio è stato creato da due figli del Dio Ta’aroa : Mata Mata Arahu ( colui che incide con il carbone della legna) e l’altro fratello Tu Ra’i Po ( colui che risiede nel cielo oscuro) . Questi due, insieme a Taere ( dio con estrema abilità) e Hina Ere Ere Manua ( La figlia del primo uomo (Ti’i) e della prima donna Hina ) facevano parte di un gruppo di artigiani . Diventando sempre più grande ed attraente Hina Ere Ere Manua , fu rinchiusa dalla madre Hina in un luogo fuori da occhi indiscreti per preservare la sua verginità .
Ma, i due fratelli decisero comunque di sedurla e fu così che inventarono il tatuaggio , si ornarono di motivi chiamati Tao maro mata e riuscirono così a sedurla e a farla fuggire e tanto era il desiderio di avere anche lei quei motivi sulla pelle che la tatuarono.
Questa è dunque l’origine divina del tatuaggio !
All’inizio fu praticato dai figli di Ta’aroa ( la principale divinità Tahitiana) e successivamente trasmessa agli uomini che, trovandola una pratica estremamente decorativa, finirono per farne un abbondante uso. I due figli del dio Ta’aroa divengono quindi gli dei del tatuaggio ed ancora oggi vengono invocati questi illustri predecessori prima di intraprendere un tatuaggio, in modo che venga perfetto e i disegni siano belli da vedere.
E’ una forma di cultura tradizione che si è mantenuta intatta .

L’operazione del Tatuaggio

Doloroso ma sopportabile , il tatuaggio si effettua in una sola seduta salvo disegni che occupano parti intere del corpo, la schiena ad esempio. Seppure la maggior parte dei tatuatori mette a disposizione un book con le foto e disegni dei tatou già fatti difficilmente ne avrete uno uguale .
Qui non si applicano trasferibili sulla pelle sulle cui tracce fare il Tatou . Si disegna direttamente sulla pelle con una penna i tratti salienti, tanto per dare l’idea delle dimensioni e stile del disegno e poi, come per il disegno, tutto è a mano libera e libera fantasia del tatuatore.
Il tatuaggio è un qualcosa di strettamente personale e per alcuni aspetti unico!
Anticamente, la cerimonia del tatuaggio era un vero proprio rito con suoni di tamburi, flauti(nasali) e conchiglie. Numerosi erano i motivi ed ogni disegno aveva un suo nome specifico; alcuni sono tuttora conosciuti come ad esempio quelli del dorso ( Papai Taputua, Urupo’o) , quelli sulle natiche (A’ie) , sul viso (A’ie Aro) . Il prete tatuatore disponeva di due strumenti essenziali : un bastone di legno al quale veniva fissato all’estremità un oggetto appuntito o solitamente con diverse punte ; a questo scopo si usava un pezzo di conchiglia, ossa di uccello, denti di vari pesci etc e poi un altro bastone più piccolo con il quale si percuoteva l’altro , in modo che potesse incidere la pelle .
La tintura utilizzata era a base di legno o frutti bruciati e polverizzati . Si mescolava poi questa polvere con acqua o con monoi . La tintura sotto pelle prendeva un colore bluastro assolutamente indelebile. Dopo l’operazione del tatuaggio la pelle veniva curata con olio di tamanu e monoi .
Oggi l’operazione del tatuaggio si effettua con strumenti elettrici come in occidente, con aghi sterili che vengono cambiati anche durante la stessa seduta, e con tutte le garanzie igieniche del caso .
Sono cambiati quindi gli strumenti ma non l’essenza e la tradizione del tatuaggio marchesiano.
Se volete farne uno piccolo non vi sono grossi problemi di tempi per fare il bagno, è sufficiente ricoprirlo con olio di tamanu ma esporlo il meno possibile al sole . la soluzione ideale è farlo il giorno prima della partenza . A Papeete al mercato troverete due fratelli tatuatori che sono molto bravi, ma vi conviene prenotare quando arrivate a Tahiti per farlo poi al ritorno, prima della partenza. Altre isole sulle quali potete trovare tatuatori affidabili e bravi sono Moorea, Huahine, Raiatea e Bora. Questa è la mia esperienza!
Ringrazio il mio Tatuatore Isidor qui a Raiatea per le informazioni che mi ha fornito e che mi hanno permesso di scrivere queste righe sulla storia del tatuaggio marchesiano.
Nana arue a tutti
Michele 




Connesso
Finirai per trovarla la Via... se prima hai il coraggio di perderti.
(Tiziano Terzani)

yepesh

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 8
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #11 il: 23 Maggio 2008, 14:39:18 »

noi abbiamo prenotato un tatuaggio da james samuela a moorea ...due giorni prima del ritorno ...... per le isole il tour operetor mi ha sconsigliato di girarne tante perchè altrimenti ero sempre con la valigia in mano
Connesso

particella di sodio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1369
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #12 il: 23 Maggio 2008, 14:44:39 »

noi abbiamo prenotato un tatuaggio da james samuela a moorea ...due giorni prima del ritorno ...... per le isole il tour operetor mi ha sconsigliato di girarne tante perchè altrimenti ero sempre con la valigia in mano
secondo me per i giorni che fai vanno benissimo quattro isole ..........forse avrei fatto una notte in meno a Bora e una in più a Tahiti per riuscire a vedere il mercato,farti un giro e prendere tutto con più calma...........ma direi che va più che bene  ;)
Connesso
Finirai per trovarla la Via... se prima hai il coraggio di perderti.
(Tiziano Terzani)

aitaepeapea

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1137
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #13 il: 23 Maggio 2008, 14:52:30 »

abbiamo anche la voglia di farci un tatuaggio ..

aitaepeapea non fa altro che parlare di Efraima  ::) ci sarà pure un motivo  ??? è uno dei fratelli di cui parla iaorana qui.....


beh...mica lo dico solo  io  ::)....i "fratellini" (saranno 1mt e 90 tutti e due :o) HUUTI sono tra i più assidui e quotati partecipanti delle più importanti convention di tatuaggi mondiali (in qsto momento se non sbaglio sono in canada ...)
Connesso
Together...we can live with the sadness
I'll love you with all the madness in my soul
Someday girl I don't know when,we're gonna get to that place where we really want to go and we'll walk in the sun But till then tramps like us baby we were born to run

particella di sodio

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1369
    • Mostra profilo
Re: che ne dite di questo viaggio di nozze ????
« Risposta #14 il: 23 Maggio 2008, 14:53:53 »



beh...mica lo dico solo  io  ::)....i "fratellini" (saranno 1mt e 90 tutti e due :o) HUUTI sono tra i più assidui e quotati partecipanti delle più importanti convention di tatuaggi mondiali
e chi non ti crederebbe  ??? ci metti un tale entusiasmo  ;) io ti ho creduto dalla primissima volta  ;)
Connesso
Finirai per trovarla la Via... se prima hai il coraggio di perderti.
(Tiziano Terzani)