www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Autore Topic: OT: info immersioni!  (Letto 30476 volte)

prolonga

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 647
    • Mostra profilo
    • i miei diari di viaggio
Re: OT: info immersioni!
« Risposta #30 il: 24 Gennaio 2008, 17:54:50 »

So che forse accenderò una "discussione" con opinioni discordanti con questa domanda, non odiatemi vi prego, ma più ricevo informazioni e più mi interessa fare la giusta scelta e soprattutto capire quale corso sia meglio per me... FIAS o PADI???  ::)

non c'è un "meglio per me". Come anche altri hanno già avuto modo di dirti la serietà dell'istruttore persona fisica è fondamentale.
Comunque leggi qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Conf%C3%A9d%C3%A9ration_Mondiale_des_Activit%C3%A9s_Subaquatiques
http://it.wikipedia.org/wiki/Professional_Association_of_Diving_Instructors

Citazione
Ho già visto nel mio paese diversi centri sub, alcune FIAS altre PADI e una FIPSAS (ma già solo il termine "pesca", me l'ha fatto scartare a priori)
questo è un errore, non fermarti alle apparenze del retaggio nell'acronimo se non conosci la storia. E' un'organizzazione seria.

Citazione
Il PADI credo che sia un po' più diffuso in quanto internazionale, mentre il FIAS è associazione italiana, giusto?
giuste entrambe. Ma la CMAS essendo un'organizzazione di scuole, riconosce e associa altre scuole (FIAS ad esempio è associata CMAS). Da qualche parte avevo un link con i numeri che ora non trovo più. PADI a livello mondiale è un poco più diffusa ma questo non significa nulla (vedi risposta successiva).

Citazione
Fatto sta che il brevetto che mi rilasciano è comunque internazionale...
Che differenza c'è, oltre alla didattica?

Tipo alle Maldive mi ricordo che il diving era PADI, e se io mi presento con il mio brevetto FIAS, è lo stesso?
Spiegatemi questa cosa per favore perchè non l'ho capita...
NESSUNA. Un diving PADI accetta un brevettato CMAS e viceversa. Esistono delle tabelle di equivalenza fra brevetti - concordate fra le due organizzazioni -: il diving  ha solo il dovere di verificare questa equivalenza prima di farti immergere.

Citazione
Altro dubbio:
In un centro mi propongono corso didattica FIAS:
costo : 190,00 ¤ + 60,00 ¤ (tesseramento con assicurazione)
In un altro centro mi propongono corso didattica PADI:
costo : 390,00 ¤ + 10,00 ¤ (tesseramento con assicurazione)
Da ignorante mi chiedo: come mai un corso PADI (che mi rilascia il brevetto per 18 mt di profondità) mi costa quasi il doppio di un corso FIAS (che mi rilascia il brevetto per 20 mt di profondità)? ???  C'è un motivo particolare o i costi sono a discrezione delle scuole?
I prezzi dei corsi sono definiti dalle singole scuole per cui potresti anche trovarti che due scuole della stessa didattica ma situate in città diversa ti applicano prezzi diversi.

Giorgio


« Ultima modifica: 24 Gennaio 2008, 17:56:29 da prolonga »
Connesso
i miei diari di viaggio
www.diariovacanze.it

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
Re: OT: info immersioni!
« Risposta #31 il: 25 Gennaio 2008, 18:55:56 »

La discriminante, come alcuni hanno già detto, è probabilmente quando è viva la singola associazione, ossia quante opportunità di immergerti offrono al di là del corso, se sanno fare gruppo anche con i neofiti, se hai qualche amico già dentro con cui ti trovi bene per fare attività insieme... la serietà la do per scontata, se non ti sembra serio lascia perdere... non legarti troppo per forza a quelle della tua città prova ad allargare il raggio anche a un'ora di auto, alla fine le lezioni sono poca roba, e comunque per andare ad immergersi bisognerà muoversi... magari trovi quella che fa a caso tuo non proprio dietro casa.
Il mio club Sub&Sub è in zona Pordenone... oltre ad avere degli amici dentro e a sapere che ci sono dei tipi in gamba ho avuto la dritta con loro che i corsi sono sempre bilingue italiano - inglese in quanto il club è frequentato anche da soldati americani della base di Aviano... la cosa è stata davvero utilissima in viaggio!