www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Autore Topic: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.  (Letto 38749 volte)

lucamarix

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #15 il: 30 Agosto 2007, 09:00:43 »

infatti!!!sono d'accordo anche con te!!!sai cosa?forse frequentando i forum,leggendo mille impressioni,sentendo gente parti con una carica incredibile e ti aspetteresti posti mai visti!!!certo a loro modo lo saranno ma se uno ha un po' girato come noi tanto per i caraibi non noti quella differenza abissale tale da farti dire sono in paradiso!!!io sul mio desktop ho una foto della spiaggia di seven mile di gran cayman...la trovo molto piu' bella di certe delle isole che ho visitato,al pari di altre e ci mancherebbe anche piu' brutta di altre ancora!!!per carita' se qualcuno che visita questo forum non e' mai stato fuori dall'italia arriva in polinesia e rimane ultra,mega,stra colpito ma se niente niente e' stato alle maldive secondo me rimane tra virgolette deluso!!!per carita' rimanere deluso della polinesia e' una parola forte perche' comunque e' ed e' stata per noi un'esperienza indimenticabile ma a questo punto non so se consigliarla o no visto la spesa e la distanza!!!
Connesso

cri.pdmu

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 189
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #16 il: 30 Agosto 2007, 09:09:16 »

Io sono stata contenta di essere andata in Polinesia.....anche se con quello che abbiamo speso mi sarei potuta permettere 2 splendidi viaggi in Birmania e Messico ( miei prossime mete) al massimo del confort! ;)

Non vi nascondo che, se un giorno ce ne sarà l'occasione, mi piacerebbe tornarci, magari scegliendo anche accommodations piu' semplici oppure regalandomi qualche giorno di barca a vela ( cosa che putroppo non sono riuscita a fare la prima volta).

All'appello mi mancano ancora Maupiti, Rangiroa ( da fare secondo me solo in barca), Fakarava e poi di nuovo Tikehau!!!!

A presto.

Cristina
Connesso

zecchera

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 101
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #17 il: 30 Agosto 2007, 09:16:35 »

sono daccordissimo con voi io sono rimasta"delusa" al mio ritorno forse perchè prima di partire mi ero documentata troppo, sapevo tutto. non c'era quella sorpresa. i posti era come se già li conoscessi e poi come dite voi io mi aspettavo qualcosa come il paradiso. che magari per qualcosa è veramente cosi' ma non è in assoluto così.
Connesso

massimo

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 39
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #18 il: 30 Agosto 2007, 10:37:27 »

Come sempre è tutto molto soggettivo ed è giusto rispettare le opinioni di tutti.
Personalmente sono stato molto soddisfatto della Polinesia pur avendo confronti importanti essendo stato più volte alle Maldive, i vari posti dei Caraibi, a Mauritius e alle Seychelles.
Sono tutti posti incantevoli, ho da sempre ho il mal di Maldive (ed è infatti l'unico posto dove sono tornato), hanno tutti un mare incantevole per cui è difficile poi che uno sia nettamente superiore agli altri.

Quali sono i più della Polinesia, naturalmente secondo il mio punto di vista:
1) ogni isola mi ha lasciato qualcosa di diverso, sono state tutte diversa l'una dall'altra per paesaggi e mare (alle Maldive il contesto invece è molto simile, partendo dal presupposto di andare su isole maldiviane "belle", perchè ce ne sono anche molte brutte o rovinate nel tempo)
2) la laguna di Bora Bora con quel suo stacco di colore netto tra il chiaro e lo scuro ed il contrasto del monte verdissimo sullo sfondo (visto dal punto di vista dei motu) è UNICO credo al mondo, può piacere oppure no ma è sicuramente un paessaggio diverso rispetto alle Maldive o ai Caraibi, per certi versi Mauritius lo può ricordare ma è comunque molto meno bello e netto come contrasto. Quando si parla di piscina naturale, non mi viene in mente nessun posto tra quelli visti meglio di Bora Bora
3) Tikehau, l'atollo più maldiviano della Polinesia, è di pari valore ad un'isola di medio-alto livello delle Maldive; ci sono quindi isole Maldiviane anche più belle ma sono molto poche.
4) l'esperienza degli squaletti della Laguna Blu o del bagno con squali e razze sia a Rangiroa che a Bora Bora è un altro aspetto piuttosto esclusivo della Polinesia; alle Maldive qualche squaletto lo si può trovare in alcune lagune (ma 2-3, non 30-40!) mentre per fare un bagno con gli squali occorre immergersi.
5) E' molto lontana, sì è un difetto, ma ciò la rende anche più speciale ed esclusiva e proprio per questo più da viaggio di nozze rispetto altri posti più accessibili come tempo e prezzi.

I meno:
1) Costa molto di più rispetto ai Caraibi, Maldive e Mauritius, in linea invece con le Seychelles a parità di strutture.
2) E' molto lontana.
3) Alcune isole, per chi ama il mare, sono nettamente inferiori rispetto alle altre, vedi Moorea, Tahiti e la stessa Rangiroa (salvata solo dalla laguna Blu)

Connesso

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #19 il: 30 Agosto 2007, 10:38:31 »

In effetti secondo me avete un po' centrato uno dei problemi...
Attenzione: parlo in generale e senza nessun riferimento a chi ha scritto su questo post.
Il rischio della delusione è dietro l'angolo certamente  in misura in assoluto maggiore per chi parte poco informato, ma anche per chi parte "troppo informato". I forum, il famigerato trip advisor e internet in se stesso ha aperto degli orizzonti inimmaginabili ai viaggiatori alla ricerca della assoluta certezza della soddisfazione piena finale. Poi però leggendo qua e la si scopre che qualcuno è stato deluso dalle stesse cose che hanno entusiasmato altri, un certo hotel ha dato dei terribili disservizi dove tutti prima erano contentissimi, il tempo non è stato bello quando doveva esserlo o è stato splendido quando doveva piovere ecc...
Questa vera e propria "indigestione di informazioni" alla fine crea più disorientamento che chiarezza, e spesso ci si dimentica che il viaggio è bello anche quanto c'è un po' di avventura e scoperta, quando ci porta a superare certi traguardi che non sapevamo neppure esistessero... tuffarsi nel blu e vedere passare uno squalo, superare il disagio del lungo volo o la paura stessa di volare, o la dogana  stati uniti senza spiccicare una parola di inglese, mangiare pesce crudo e non vedere un piatto di pasta per 2 settimane, vedere un arcobaleno di luna... vi faccio solo qualche esempio. Non necessariamente vuol dire stare in posti scomodi, ma solo aprire i propri orizzonti, allargare il proprio sguardo... questo comporta una fatica psicologica di sapere di avere davanti l'ignoto, e probabilmente alcuni di noi, io per prima, non siamo sempre disposti a sopportarla. Per questo ci creiamo delle ancore di salvataggio del tipo "kia ora ha detto così...", "Cri.pdmu ci è stata e si è trovata benissimo..." ecc ecc ecc e non pensiamo che comunque le impressioni sono sempre soggettive e contestualizzate a quel preciso momento vissuto da altri, mentre i posti e le persone non sono sempre gli stessi giorno dopo giorno, basta vedere come cambiano le cose in un giorno di sole...  per avere un quadro completo della situazione dovremo poter avere altre informazioni, impossibili da reperire su un semplice post, ossia conoscere da vicino le persone che hanno lasciato il commento, capire quali erano le loro aspettative, quali sono le loro abitudini e magari anche le loro  "fissazioni o tare mentali" (dico scherzosamente senza offesa per nessuno).
Il sapore della sorpresa è fondamentale per la riuscita di un viaggio, è giusto informarsi, ma è anche importante non farsi influenzare troppo e non essere ossessivi: alla fine leggendo qui non troverete mai la risposta definitiva che cercate: non potrete sapere in anticipo che sensazioni proverete e cosa vi succederà in viaggio. Il mio consiglio finale è quindi: fidatevi soprattutto del vostro istinto e a un certo punto lasciatevi andare...
Se poi tornerete a casa convinti che Cuba  non è meno bella della Polinesia, beh... probabilmente è anche un po' colpa delle grandi aspettative di cui vi siete caricati prima di partire, probabilmente è anche perchè la Polinesia è un posto incredibilmente bello, ma il mondo è pieno di posti meravigliosi anche dietro l'angolo di casa, forse più in grado di stupirvi perchè non vi siete preoccupati troppo in anticipo di quello che ci avrete trovato...

cri.pdmu

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 189
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #20 il: 30 Agosto 2007, 10:51:01 »

Cara Irene,

sono perfettamente d'accordo con te. Semplicemente, sostengo che sia inappropriato affermare che la Polinesia sia il posto assolutamente piu' bello del mondo, perché il concetto di "assoluto" é relativo.....ogni persona ha percezioni, esperienze ed emozioni diverse.

Concordo con massimo sulla bellezza di Tikehau e regge perfettamente il confronto con le Maldive. Anzi, l'ho trovata ancora piu bella!

Bisogna anche ammettere che se si fa un confronto qualità/prezzo, come molti in passato hanno fatto notare,la Polinesia non ne esce vincente! :)

A parte cio', buona Polinesia a tutti coloro che sono in procinto di partire.

Cri
Connesso

lucamarix

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #21 il: 30 Agosto 2007, 14:51:40 »

ciao irene!!!sono anche io d'accordissimo con te!!!le emozioni di ognuno di noi sono diversissime e non si puo' dire questo e' brutto o questo e' bello...al massimo questo a me piace o questo a me non piace!!!per esempio io sono stato a new york tre volte e ci tornero' sicuro altre volte...ci sono persone che piuttosto di andarci non fanno ferie!!!quindi tutto e' soggettivo!!!questo post e' stato aperto da zecchera un minuto prima giuro che io lo aprissi!!!siamo tornati dal viaggio e ho pensato...devo scrivere che secondo me la polinesia e' un posto magnifico ma non e' l'unico paradiso!!!e qui fino ad ora nessuno lo aveva fatto!!!quelli che non hanno trovato il tanto agognato paradiso descritto qui come su altri forum si sono limitati a non scrivere piu'!!!invece e' giusto snocciolare il problema se cosi' si puo' chiamare!!!forse si tende a ingigantire le sensazioni solo perche' la polinesia e' dall'altra parte del mondo ed e' una meta che sembrerebbe irraggiungibile!!!io concludo dicendo che ho trovato i posti che ho visitato io molto belli,forse bellissimi,ma ne ho visitato altri forse ancora piu' belli,piu' vicini e meno costosi!!!poi,ripeto ancora una volta,tutte le emozioni che si provano sono al 100% soggettive!!!
Connesso

lucamarix

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #22 il: 30 Agosto 2007, 14:59:56 »

un'altra cosa aggiungo...lo vedete che nessuno oltre a 5 persone di numero scrive commenti?eppure il messaggio e' stato letto 264 volte!!!
Connesso

lucamarix

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #23 il: 30 Agosto 2007, 15:00:58 »

e il titolo dell'argomento e' abbastanza diretto direi!!!
Connesso

aitaepeapea

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1137
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #24 il: 30 Agosto 2007, 20:19:57 »

che dire ragazzi...nell'assoluto e totale rispetto delle opinioni di ognuno, faccio davvero una fatica tremenda a cercare di capire come abbiate potuto non rimanere folgorati dalla terra che più amo al mondo, al punto da desiderare con tutta me stessa di farla diventare la mia (non sono mai stata così seria e determinata).
ma per quanto vi sembri strano, questo mi conforta anche molto, perchè in realtà mi terrorizza l'idea che troppe persone possano provare quel che provo io, in quanto temo egoisticamente che il "mio" paradiso perderebbe gran parte del suo fascino.
ecco perchè agli amici e conoscenti che mi chiedono ragione del mio amore per la polinesia io rispondo sempre che in realtà, "di posti con spiaggie e palme in un mare blu" ce ne sono un sacco ben più vicino a casa nostra e per prezzi nettamente più abbordabili, ma che per me la polinesia rappresenta "la casa della mia anima", in assoluto per me l'unico posto sulla faccia della terra capace ogni volta di invadere violentemente i miei occhi il cuore l'anima fino a togliermi il respiro e a farmi commuovere come una bambina  non solo coi suoi paesaggi ed i suoi mari, unici (non ci sono maldive che tengano, quando sei in immersione a rangiroa), ma anche e soprattutto con l'umanità della sua gente.(per inciso: ho la fortuna di aver girato il mondo, sono stata in mar rosso, indonesia, malesia e sarò stata venti volte alle maldive...so di cosa sto parlando)
se qualcuno di questo forum mi ha vista salire su quel maledetto aereo a rangiroa mercoledi scorso, ed ha avuto l'occasione di incrociare i miei occhi gonfi per il dolore mentre cercavo di frenare i singhiozzi (ho 43 anni, ma non mi vergogno), come sempre ormai mi accade da alcuni anni, sa che sto parlando davvero col cuore...nessun altro posto al mondo mi riduce così.
e concordo in pieno con kia ora, probabilmente troppe aspettative spesso si investono nel viaggio di nozze, e probabilmente un pò di "colpa" ce l'abbiamo anche noi (io in testa a tutti) veterani entusiasti, che qualche volta dovremmo imparare a frenarci un pochino quando esprimiamo le nostre sensazioni...

scusatemi lo sproloquio a tratti un pò contorto, ma i miei sentimenti"polinesiani" sono un fiume in piena

un abbraccio a tutti
aita epe'a pe'a
Connesso
Together...we can live with the sadness
I'll love you with all the madness in my soul
Someday girl I don't know when,we're gonna get to that place where we really want to go and we'll walk in the sun But till then tramps like us baby we were born to run

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #25 il: 30 Agosto 2007, 21:29:20 »

Grazie Aitapeapea per aver risvegliato in me il ricordo delle emozioni che descrivi e che ho provato anche io. Ero tutta presa dal mio lato razionale e cercavo di spiegare queste insoddisfazioni, ma per quanto riguarda la mia personale esperienza non vedo l'ora di poterci ritornare ancora... la seconda volta è stata anche meglio della prima, la terza sarà certamente ancora più bella...
Quello che forse bisogna cercare di cogliere è un po' il modo di pensare, il benessere interiore che molti polinesiani hanno e trasmettono... quando lo capisci ti senti a casa, non hai più paura di niente e di nessuno, ti senti in armonia con il mondo che ti circonda e in questo si assapora una libertà che nel nostro quotidiano abbiamo dimenticato. Forse questo è il vero giardino dell'eden che cerchiamo e che alcuni di noi hanno trovato in Polinesia, al di la di tutte le meraviglie sopra e sotto l'acqua che si trovano lì, che sono comunque sicuramente una delle cause scatenanti di questo benessere interiore, ma che da sole, ammirate dall'interno del vostro dorato resort o durante le tante escursioni che avete fatto, non bastano a far capire di quale particolare magia sto parlando.
Comunque, a parte queste sensazioni soggettive e intimiste, resta il fatto che la Polinesia è effettivamente un concentrato di bellezze naturali, pochi posti al mondo possono essere ritenuti un degno rivale, e poichè la valutazione della bellezza è soggettiva, è normale che qualcuno pensi che ci siano posti altrettanto belli o più belli, e che probabilmente con i soldi di un viaggio se ne facevano due... ma oltre a questo la Polinesia è l'icona del sogno della felicità, io l'ho veramente trovata lì, e auguro a tutti di provare le stesse emozioni.
Buona Polinesia,

aitaepeapea

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1137
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #26 il: 30 Agosto 2007, 21:38:03 »

grazie kia...e poi ricordiamoci che PER FORTUNA abbiamo tutti gusti diversi, altrimenti ci innamoreremmo anche tutti della stessa persona.... e non sarebbe proprio bello!
un abbraccio
Connesso
Together...we can live with the sadness
I'll love you with all the madness in my soul
Someday girl I don't know when,we're gonna get to that place where we really want to go and we'll walk in the sun But till then tramps like us baby we were born to run

Gianluca75

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 156
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #27 il: 30 Agosto 2007, 22:52:45 »

Ciao aitaepeapea anche io ero in quei giorni a Rangi...magari ci siamo incontrati da Ugo (anzi grazie ancora per avermi cosigliato il suo diving,altrimenti come un pesce lesso andavo diritto a quello del kia ora)....mi avevi scritto che sei una sua assidua cliente nonchè amica,ma non ho saputo dirgli il tuo vero nome al momento della presentazione!!! Sono riuscito anche ad avere un incontro molto ravvicinato con i delfini di cui mi hai parlato in un messaggio nella pass di tiputa....grazie ancora di tutto ed alla ptrossima
Connesso
...e' magica la luce che disegna le ombre,e' magica la mente dove nasce la curiosita' di mondi sommersi tutti da scoprire...

lucamarix

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #28 il: 31 Agosto 2007, 07:34:42 »

grazie kia...e poi ricordiamoci che PER FORTUNA abbiamo tutti gusti diversi, altrimenti ci innamoreremmo anche tutti della stessa persona.... e non sarebbe proprio bello!
un abbraccio

ciao!!!io apprezzo tantissimo le parole che hai scritto e credo sia proprio per quello che si legge e per quello che dicono tante persone che forse si va in polinesia e si sa gia tutto!!!sono concorde con te che la polinesia sia un paradiso e mi ha lasciato davvero l'amaro in bocca partire...la ricordero' per sempre ci mancherebbe,ma purtroppo su questi benedetti forum si tende sempre a ingrandire tutto!!!si io dico che sia un paradiso ma dico anche che non e' l'unico come qui e su altri forum anche piu' generici di dice...ecco questo voglio dire e il mio parere e' soggettivo!!!come hai citato tu se non fosse cosi saremmo tutti dei caproni in cerca della stessa cosa!!!secdondo il mio soggettivo parere dopo quattro giorni e vedendo i posti che su ho descritto giuro che ho pensato testuali parole...si e' un paradiso ma al pari di molti altri,piu' bello di molti altri ma anche piu' brutto di molti altri!!!un'ultima cosa...prima di partire avevo incontrato due amici che erano stati in polinesia esattamente un anno fa...gli avevo chiesto:ma e' davvero un pardiso allora?e la ragazza mi rispose:andateci e vedrete senza fare nessun'altro commento!!!ieri sera li ho rivisti e mi hanno detto:ora che ci siete stati vi possiamo dire la nostra impressione...e' troppo pubblicizzata come paradiso terrestre...ci arrivi sapendo tutto e ti entra dentro un po' di delusione!!!ora anche questo e' soggettivo ma e' la stessa emozione che abbiamo provato noi!!!con queste parole non dico ma non sia bella la polinesia anzi...ma se qualcuno mi chiede se ho trovato il paradiso io devo rispondere che tutto e' soggettivo!!!
Connesso

cividin

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 176
    • Mostra profilo
Re: POLINESIA NON COME DESCRITTA QUI.
« Risposta #29 il: 03 Settembre 2007, 17:25:16 »

...ecco perchè agli amici e conoscenti che mi chiedono ragione del mio amore per la polinesia io rispondo sempre che in realtà, "di posti con spiaggie e palme in un mare blu" ce ne sono un sacco ben più vicino a casa nostra e per prezzi nettamente più abbordabili, ma che per me la polinesia rappresenta "la casa della mia anima", in assoluto per me l'unico posto sulla faccia della terra capace ogni volta di invadere violentemente i miei occhi il cuore l'anima fino a togliermi il respiro e a farmi commuovere come una bambina  non solo coi suoi paesaggi ed i suoi mari, unici (non ci sono maldive che tengano, quando sei in immersione a rangiroa), ma anche e soprattutto con l'umanità della sua genteì
aita epe'a pe'a

Direi che queste parole descrivono in maniera molto convincente il perchè la Polinesia si può definire PARADISO TERRESTRE.
Direi che anche Massimo in precedenza aveva colto altri aspetti importanti della Polinesia (più materiali) che la differenziano da tutte le altre destinazioni : ogni isola conserva le sue caratteristiche e grazie ai voli interni si può vedere in un'unica vacanza paesaggi marini e terrestri molto diversi.

Come già ripetuto in precedenza, tutto è soggettivo, però vorrei chiarire alcuni aspetti :

-nel confrontare alcune destinazioni bisognerebbe analizzare più aspetti e non paragonare solo il colore del mare o chessò la bellezza di una spiaggia; come già riportato se uno ricerca "solo" mare&spiaggia favolosi ci sono tantissimi posti più vicini...

-purtroppo la Polinesia è molto cara (sia come viaggio in sè, che per le spese in loco) e potrebbe darsi che per molti non valga la pena spendere tutti questi soldi per un solo viaggio; quindi cercate di farvi bene i conti in tasca senza dover ricriminare su quanto si è speso; sono concorde infatti nel sostenere che sia "sopravalutata" come destinazione, nel senso che costa troppo; però se uno può permetterselo vale la pena...

Connesso
il vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma tornare con nuovi occhi