www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Autore Topic: Ladri in camera  (Letto 12610 volte)

donadotty

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 290
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« il: 29 Settembre 2006, 08:29:58 »

Una ragazza mi ha detto che durante il suo viaggio di nozze in Polinesia si sono introdotti nella sua camera due ladri. Lei si trovava a Rangiroa all'hotel Kia Ora e ha detto che non c'è sorveglianza e disponibilità da parte dell'hotel (neppure assistenza medica). Ho anche saputo che quella settimana non è stato l'unico episodio di furto avvenuto a Rangiroa...
Voi ne sapevate niente? Sono un po' perplessa, c'è malavita anche in posti così?  :roll:
Connesso
ona

Marilisa

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 302
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #1 il: 29 Settembre 2006, 08:40:17 »

Mhà.... :roll: ...sinceramente non è accaduto nulla nel periodo che c'eravamo noi..un solo episodio dove ad una coppia di Milano le donne delle pulizie hanno lasciato la camera completamente aperta,  :shock:  porta  e finestre spalancate, ma non hanno rubato nulla....poi è vero, al Kia Ora molti sono di passaggio e non clienti dell'hotel che magari vengono solo a cena o per le escursioni...quindi nessuno controlla in realtà... :?
Connesso

RADIMAR

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 51
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #2 il: 29 Settembre 2006, 08:55:44 »

quando sono andato io non è successo niente e non ho sentito coppie che avevano subito furti.
cmq c'è la cassaforte, gli effetti personali, i gioielli e i soldi metteteli li, è gratuita in ogni camera
Connesso

Palma

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 80
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #3 il: 29 Settembre 2006, 10:05:53 »

Bèh, ragazzi, ho sentito anche di furti in Hotel Italiani comunque...Ovunque vai può capitare...
Connesso

donadotty

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 290
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #4 il: 29 Settembre 2006, 10:18:05 »

Questo è ovvio, ma dopo quel che si è sentito a Los Roques, trovarmi di fronte due sconosciuti in piena notte mi farebbe venire un colpo!
E poi quello che mi ha lasciato un po' con l'amaro in bocca è stata proprio la scarsa disponibilità dell'hotel Kia Ora...
Cmq io vado sempre per sentito dire, non c'ero per fortuna!
Connesso
ona

Ely

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 28
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #5 il: 29 Settembre 2006, 11:17:50 »

IO sono andata al Kia Ora a maggio 2003 e dal momento in cui faceva buio e per tutta la notte passava una guardia.
Una sera ci ha bussato alla porta di vetro che si affacciava sulla spiaggia un uomo con tanto di torcia e quando abbiamo aperto ci ha consegnato le ciabatte che mio marito aveva dimenticato fuori.
Boh, però magari in 3 anni le cose sono cambiate!
Connesso

mferrari76

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 112
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #6 il: 29 Settembre 2006, 11:45:31 »

Io ci sono appena stato e confermo quanto ha detto Ely. Anche a me hanno bussato per consegnarmi le ciabatte che avevo diementicato fuori..
In ogni caso credo un minimo di buon senso nel chiudere finestre e porte ci voglia... perchè è vero che il posto è tranquillo... ma di turisti ce ne sono tanti!!
Connesso

  • Visitatore
Ladri in camera
« Risposta #7 il: 01 Ottobre 2006, 12:49:57 »

Sinceramente credo che quando si viaggia all'estero e anche in Italia, queste cose si devono mettere in considerazione, nel senso che non credo esista posto così sicuro al mondo dove non c'è una minima possibilità di scippi o cose del genere. Ho viaggiato molto e se tutte le volte pensiamo a ciò...meglio stare a casa  :wink:

Stai tranquilla e goditi il viaggio senza ascoltare queste cose.

 :)
Connesso

  • Visitatore
Ladri in camera
« Risposta #8 il: 01 Ottobre 2006, 12:51:25 »

Sinceramente credo che quando si viaggia all'estero e anche in Italia, queste cose si devono mettere in considerazione, nel senso che non credo esista posto così sicuro al mondo dove non c'è una minima possibilità di scippi o cose del genere. Ho viaggiato molto e se tutte le volte pensiamo a ciò...meglio stare a casa  :wink:

Stai tranquilla e goditi il viaggio senza ascoltare queste cose.

 :)
Connesso

KiaOra

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 917
    • Mostra profilo
    • http://www.viaggi-in-polinesia.com/
Ladri in camera
« Risposta #9 il: 01 Ottobre 2006, 18:22:27 »

E' ovvio che hotel in posizione più isolata come il Pearl Beach di Tikehau danno una maggior sensazione di sicurezza rispetto all'hotel Kia Ora che è accessibile (100 metri di vialetto) dalla strada dell'isola principale... ma ho anche sentito di ospiti dell'hotel che hanno fatto un putiferio dicendo che era stato rubato il portafoglio dalla camera,urlando alla reception e minacciando il direttore con un estintore... ma poi si è chiarito perchè alla fine il portafoglio stava bello tranquillo sopra al tavolino del bungalow e nessuno lo aveva toccato...
Mi immagino l'impressione di qualche connazionale nel caso abbia sentito solo parte della storia, questo è successo solo pochi mesi fa e mi è stata girato il resoconto completo da parte della direzione dell'hotel...
Se non escludo che qualche incidente del genere possa accadere so anche che l'hotel ha una sua vigilanza, e che la criminalità è molto rara a Rangiroa, quasi sempre opera di persone di passaggio... quindi chiudete i portafogli e gli oggetti di valore in cassaforte, ma dormite sogni più che tranquilli...

vahineitaria

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 23
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #10 il: 01 Ottobre 2006, 20:25:20 »

Una piccola nota sui polinesiani e la delinquenza:

non ho ancora conosciuto un popolo più onesto dei polinesiani. Ho dimenticato più volte il portafoglio in posti pubblici e mi é stato sempre riportato e non mancava niente.

Sappiate che qui la delinquenza é molto limitata, gli scippi non sanno neanche cosa sono (a parte forse a Papeete). I furti esistono, ma a questo proposito bisogna vedere le cose nella logica polinesiana. All'epoca dei primi esploratori presso il popolo "vergine" della polinesia non esisteva il senso della proprietà, e se leggete i racconti di Wallis vedrete che si facevano "rubare" di tutto sulle navi. Nella lingua polinesiana non esiste il "mio" e il "tuo". Qui ci si divide tutto. Se presti qualcosa a qualcuno non lo rivedi più.

Per tornare al concetto di furto diciamo che se lasciate delle ciabatte o una maglietta sulla spiaggia e qualcuno le incrocia, probailmente le prenderà, é una specie di passaggio di proprietà.
I polinesiani in genere non faranno mai un furto con scasso. Ma come sapete bene "l'occasione fa l'uomo ladro". Quindi quando siete in vacanza siate semplicemente attenti, senza il bisogno di essere paranoici.

Io abito a Moorea e quando esco anche la sera lascio la casa aperta (non ho neanche delle chiavi di casa!) e non ci hanno mai rubato niente. Una bella differenza da quando abitavo a Milano e prendevo la metropolitana tutti i giorni.

Per concludere aggiungo che all'estero siamo piuttosto noi italiani ad avere una reputazione di ladri. Provate a prendere una guida di viaggi straniera sull'Italia e vedrete cosa ne pensano di noi!

Per quanto ne sappia e per tutti i paesi che ho visitato la Polinesia é uno dei più "safe" del pianeta, sia da un punto di vista sicurezza che igiene, malattie e pericoli vari. Non é un caso che io abbia deciso di vivere qui.

Buone vacanze a tutti!
Connesso

Victoriaflo79

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 592
    • Mostra profilo
Re: Ladri in camera
« Risposta #11 il: 02 Ottobre 2006, 11:00:29 »

Citazione da: "donadotty"
Una ragazza mi ha detto che durante il suo viaggio di nozze in Polinesia si sono introdotti nella sua camera due ladri. Lei si trovava a Rangiroa all'hotel Kia Ora e ha detto che non c'è sorveglianza e disponibilità da parte dell'hotel (neppure assistenza medica). Ho anche saputo che quella settimana non è stato l'unico episodio di furto avvenuto a Rangiroa...
Voi ne sapevate niente? Sono un po' perplessa, c'è malavita anche in posti così?  :roll:


Personalmente a me il kia ora mi è sembrato l'hotel più bello e più sorvegliato tra tutti quelli che ho visitato. Nella settimana in cui ci sono stata io (oltre a starci di lusso) non c'è stato nessun episodio strano... una cosa... non scegliete assolutamente il Novotel di Rangiroa l'ho visto di fuori, dalla strada e dal mare... veramente brutto, senza spiaggia e bungalow tutti attaccati, il Kia Ora è veramente molto bello e organizzato, parlano anche italiano alla reception!
Connesso
img]http://tickers.TickerFactory.com/ezt/d/4;10731;116/st/20060902/e/Marti+sposa%21/dt/7/k/c36e/event.png[/img]

margot

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #12 il: 04 Ottobre 2006, 16:35:09 »

il problema, veramente, non sono i polinesiani, ma i turisti.....

a noi non è successo niente; a fakarawa abbiamo addirittura lasciato la camera aperta con tutto quanto dentro per 3 giorni perchè siamo andati a sud e non è successo assolutamente nulla
Connesso
argot

ramopak

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 173
    • Mostra profilo
Anche noi
« Risposta #13 il: 09 Ottobre 2006, 09:19:23 »

Anche noi spesso lasciavamo i bungalow aperti ma non è mai successo niente... a Fakarava sempre porte aperte. Ma le cose più importati e preziose le mettevamo sempre in cassaforte. Secondo me i ladri non saranno stati i Polinesiani ma alcuni turisti di passaggio davanti al bungalow.
Connesso

Victoriaflo79

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 592
    • Mostra profilo
Ladri in camera
« Risposta #14 il: 09 Ottobre 2006, 09:21:24 »

Anche noi abbiamo messo le cose di valore in cassaforte, certo non c'entravano telecamera e macchina fotografica quindi quando eravamo a fare il bagno lì davanti al bungalow lasciavamo tutto aperto...ma non ho sentito parlare di ladri nè a Rangiroa, nè a Bora Bora, nè a Fakarava  :shock:
Connesso
img]http://tickers.TickerFactory.com/ezt/d/4;10731;116/st/20060902/e/Marti+sposa%21/dt/7/k/c36e/event.png[/img]