www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Autore Topic: Appena rientrata dal paradiso......  (Letto 10967 volte)

fatina35

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 60
    • Mostra profilo
Appena rientrata dal paradiso......
« il: 15 Agosto 2005, 16:34:25 »

Ciao a tutti!!Sono appena rientrata da un magnifico viaggio nel paradiso lontano.Son stata 3 settimane fermandomi a New York per un paio di giorni,cosi da non arrivare distrutta a Tahiti,e devo dire che abbiam fatto bene cosi perche' in Polinesia,nonostante le 12 ore di volo non stop che separano New York da Tahiti siamo arrivati in perfetta forma.La cosa piu' bella e' che il volo da New York dell'Air Tahiti Nui non e' mai pieno(almeno da NY) e cosi si ha la possibilita' di sdraiarsi o di gustarsi la traversata in piena tranquillita' e comodita'.
Il mio viaggio e' stato organizzato da Kia Ora e devo dire che non abbiamo avuto nessun tipo di problema.Tutto e' stato organizzato alla perfezione e una volta deciso che tipo di viaggio volevo fare,il budget a disposizione e la permanenza nelle varie isole,Kia Ora ha provveduto a rendere possibile il mio sogno di visitare i mari lontani.
Il ns budget non era altissimo,e nonostante cio' abbiamo visitato 4 isole,alloggiando in pensioni familiari o appoggiandoci a bungalows.
A Moorea eravamo al Moorea Village,una struttura di diversi bungalows molto belli,confortevoli.Il ns aveva la veduta giardino,ma di fronte a noi non c'erano altri bungalows,per cui avevamo la vista del mare e del tramonto.La sua posizione era eccezionale e devo dire che tutto l'alberghetto era molto tranquillo,di modeste pretese,pulito e le persone cordiali.Si mangiava benissimo,la colazione abbondante e la cena era sempre ricca di cose nuove.Moorea e' bellissima,a differenza di chi la considera troppo turistica.Con Moorea abbiamo avuto il ns primissimo impatto con la Polinesia e devo dire che a noi e' piaciuta tantissimo perche' e' un'isola completa.E' verdissima,e  oltre al paesaggio splendido ha anche un bel mare.Camminando per la sua unica strana che attraversa l'isola in entrambi i sensi di marcia,sembra di percorrere un lunghissimo viale alberato.E' pulitissima,molto curata e ha delle baie splendide.L'albergo Moorea Village ha la sua spiaggetta ,e devo dire che siam stati fortunati perche' la Polinesia non ha spiagge.Ecco perche' la maggior parte dei grandi alberghi ha i bungalows sull'acqua con la propria discesa privata.Le spiagge sono piccolissime,ma davvero piccole,e alcuni alberghi hanno un piccolissimo accesso al mare,altri invece hanno delle scalette.
Bora Bora e' bella,indubbiamente,ma e' cara da morire e poi il suo interno e' poco curato,non solo,ma in alcune zone anche abbastanza sporco.
A Bora Bora gli abitanti non sono poi cosi simpatici come li si definisce.Non ho trovato la simpatia che abbiamo avuto a Moorea e in altre isole.
A Bora Bora eravamo nei bungalows Temanuata,che si trovato lungo Punta Matira che e' la parte piu' turistica dell'isola.Anche qui avevamo un minuscolo accesso al mare tramite un metro quadrato di spiaggetta.Uscivamo dal bungalow e dopo tre metri eravamo in acqua.Il mare qui e' di una bellezza mozzafiato,dai colori infiniti e dalla trasparenza paragonabile all'acqua di una piscina.La sera non esite vita mondana e i ristoranti e gli snacks alle 2100 chiudono i battenti.L'unica cosa che rimane da fare,per chi non alloggia nei grandi alberghi,e' quella di guardare le stelle dalla verandina del propio bungalow.Tra l'altro la costellazione e' diversa dalla nostra ed e' affascinante osservarla e vedere nuove stelle.
Altra splendida isola che abbiamo visitato e' Tahaa,che si trova di fronte a Raiatea.In pratica si arriva con l'aereo a Raiatea e con la barca si arriva in mezz'ora a Tahaa,l'isola della vaniglia,perche' ci sono molte coltivazioni di questa spezia.Se andate a Tahaa, andate alla pensione AU PHIL DU TEMPS,dove una coppia di marsigliesi,Babette e Philip vi accoglieranno come se vi conoscessero da sempre.Li' si mangia benissimo.Babette e' un'ottima cuoca e tornerete a casa sicuramente con qualche chilo in piu'.Si organizzano stesso alla pensione escursioni di terra e di mare,e Philip porta su un motu a fare un picnic fantastico,e su un'altra isoletta dove c'e' il cuoco polinesiano che fara' fare il bis delle sue portate.
Su questa isoletta siam stati d'incanto,grazie alla fantastica accoglienza dei padroni di casa.Quando ce ne siamo andati avevamo tutti le lacrime agli occhi,padroni di casa compresi...
Ultima isola e' stata Fakarava,che si trova nell'atollo delle Tuamotu,un'isoletta selvaggia ma molto bella,con bellissima barriera corallina e mare splendido.Abbiamo alloggiato presso il Maitai Dream,un albergo a 3 stelle,molto semplice nel suo genere,per niente pretenzioso,e anche qui si mangiava molto bene.La sua posizione sul mare e' incantevole e anche qui la spiaggetta era bella,un po' piu' grande delle altre pero'!!
Molto gentili anche su quest'isola e molto attenti ai nostri desideri.
C'e' il direttore,Christophe che ti vien sempre vicino a chiederti come stai,se va tutto bene,ecc.Tra l'altro per noi donne e' anche bello perche' e' un gran bell'uomo...
La Polinesia e' un  posto che merita molto di esser visitata,e anche se il rapporto qualita'-prezzo non e' proporzionato,una volta nella vita si puo' fare e vi assicuro che non si ritorna pentiti...
Connesso

Stefy966

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #1 il: 16 Agosto 2005, 10:23:58 »

:D  :D
ciao e ben rientrata (anche se te l'ho già detto)  :wink:
Bellissimo racconto  :D
Stey
Connesso
tefy

write

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 85
    • Mostra profilo
Re: Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #2 il: 16 Agosto 2005, 11:42:26 »

Citazione da: "fatina35"
Ciao a tutti!!Sono appena rientrata da un magnifico viaggio nel paradiso lontano.Son stata 3 settimane fermandomi a New York per un paio di giorni,cosi da non arrivare distrutta a Tahiti,e devo dire che abbiam fatto bene cosi perche' in Polinesia,nonostante le 12 ore di volo non stop che separano New York da Tahiti siamo arrivati in perfetta forma.La cosa piu' bella e' che il volo da New York dell'Air Tahiti Nui non e' mai pieno(almeno da NY) e cosi si ha la possibilita' di sdraiarsi o di gustarsi la traversata in piena tranquillita' e comodita'.
Il mio viaggio e' stato organizzato da Kia Ora e devo dire che non abbiamo avuto nessun tipo di problema.Tutto e' stato organizzato alla perfezione e una volta deciso che tipo di viaggio volevo fare,il budget a disposizione e la permanenza nelle varie isole,Kia Ora ha provveduto a rendere possibile il mio sogno di visitare i mari lontani.
Il ns budget non era altissimo,e nonostante cio' abbiamo visitato 4 isole,alloggiando in pensioni familiari o appoggiandoci a bungalows.
A Moorea eravamo al Moorea Village,una struttura di diversi bungalows molto belli,confortevoli.Il ns aveva la veduta giardino,ma di fronte a noi non c'erano altri bungalows,per cui avevamo la vista del mare e del tramonto.La sua posizione era eccezionale e devo dire che tutto l'alberghetto era molto tranquillo,di modeste pretese,pulito e le persone cordiali.Si mangiava benissimo,la colazione abbondante e la cena era sempre ricca di cose nuove.Moorea e' bellissima,a differenza di chi la considera troppo turistica.Con Moorea abbiamo avuto il ns primissimo impatto con la Polinesia e devo dire che a noi e' piaciuta tantissimo perche' e' un'isola completa.E' verdissima,e  oltre al paesaggio splendido ha anche un bel mare.Camminando per la sua unica strana che attraversa l'isola in entrambi i sensi di marcia,sembra di percorrere un lunghissimo viale alberato.E' pulitissima,molto curata e ha delle baie splendide.L'albergo Moorea Village ha la sua spiaggetta ,e devo dire che siam stati fortunati perche' la Polinesia non ha spiagge.Ecco perche' la maggior parte dei grandi alberghi ha i bungalows sull'acqua con la propria discesa privata.Le spiagge sono piccolissime,ma davvero piccole,e alcuni alberghi hanno un piccolissimo accesso al mare,altri invece hanno delle scalette.
Bora Bora e' bella,indubbiamente,ma e' cara da morire e poi il suo interno e' poco curato,non solo,ma in alcune zone anche abbastanza sporco.
A Bora Bora gli abitanti non sono poi cosi simpatici come li si definisce.Non ho trovato la simpatia che abbiamo avuto a Moorea e in altre isole.
A Bora Bora eravamo nei bungalows Temanuata,che si trovato lungo Punta Matira che e' la parte piu' turistica dell'isola.Anche qui avevamo un minuscolo accesso al mare tramite un metro quadrato di spiaggetta.Uscivamo dal bungalow e dopo tre metri eravamo in acqua.Il mare qui e' di una bellezza mozzafiato,dai colori infiniti e dalla trasparenza paragonabile all'acqua di una piscina.La sera non esite vita mondana e i ristoranti e gli snacks alle 2100 chiudono i battenti.L'unica cosa che rimane da fare,per chi non alloggia nei grandi alberghi,e' quella di guardare le stelle dalla verandina del propio bungalow.Tra l'altro la costellazione e' diversa dalla nostra ed e' affascinante osservarla e vedere nuove stelle.
Altra splendida isola che abbiamo visitato e' Tahaa,che si trova di fronte a Raiatea.In pratica si arriva con l'aereo a Raiatea e con la barca si arriva in mezz'ora a Tahaa,l'isola della vaniglia,perche' ci sono molte coltivazioni di questa spezia.Se andate a Tahaa, andate alla pensione AU PHIL DU TEMPS,dove una coppia di marsigliesi,Babette e Philip vi accoglieranno come se vi conoscessero da sempre.Li' si mangia benissimo.Babette e' un'ottima cuoca e tornerete a casa sicuramente con qualche chilo in piu'.Si organizzano stesso alla pensione escursioni di terra e di mare,e Philip porta su un motu a fare un picnic fantastico,e su un'altra isoletta dove c'e' il cuoco polinesiano che fara' fare il bis delle sue portate.
Su questa isoletta siam stati d'incanto,grazie alla fantastica accoglienza dei padroni di casa.Quando ce ne siamo andati avevamo tutti le lacrime agli occhi,padroni di casa compresi...
Ultima isola e' stata Fakarava,che si trova nell'atollo delle Tuamotu,un'isoletta selvaggia ma molto bella,con bellissima barriera corallina e mare splendido.Abbiamo alloggiato presso il Maitai Dream,un albergo a 3 stelle,molto semplice nel suo genere,per niente pretenzioso,e anche qui si mangiava molto bene.La sua posizione sul mare e' incantevole e anche qui la spiaggetta era bella,un po' piu' grande delle altre pero'!!
Molto gentili anche su quest'isola e molto attenti ai nostri desideri.
C'e' il direttore,Christophe che ti vien sempre vicino a chiederti come stai,se va tutto bene,ecc.Tra l'altro per noi donne e' anche bello perche' e' un gran bell'uomo...
La Polinesia e' un  posto che merita molto di esser visitata,e anche se il rapporto qualita'-prezzo non e' proporzionato,una volta nella vita si puo' fare e vi assicuro che non si ritorna pentiti...


Ben rientrata anche da parte mia

Leggendo il tuo racconto non faccio a meno di notare che hai fatto delle isole che faremo anche noi (bora bora-Tahaa-Tikehau-Fakarava), partenza il 29-08, volevo chiederti una cosa, come te la sei cavata con la lingua, è indispensabile sapere il Francese-Inglese??
Tra l'altro a Fakarava alloggiamo proprio al Maitai  :lol:
Connesso

Nicoletta76

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 22
    • Mostra profilo
Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #3 il: 23 Agosto 2005, 13:11:58 »

anch'io farò Tahaa e Fakarava...al le maitai...
vedremo!!
da quello che so parlano bene francese , ma nelle strutture turistiche parlano anche un po' d'inglese...
Connesso

igor

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 1
    • Mostra profilo
inglese
« Risposta #4 il: 24 Agosto 2005, 13:02:53 »

Ciao a tutti,
sono appena tornato dalla poinesia (bora bora - tanemuata village,    moorea - Fare vai moana  e maupiti - Kuriri village). E confermo quanto detto precedentemente su bora bora che nonstante la grande pubblicità mi ha un po' deluso ed è pienissima di italiani (almeno ad agosto). Per quanto riguarda l'inglese si trva facilemte gente che lo parli soprattuto quelli delle struttire turistiche. Anche se il francese è molto simile all'italiano e non si fa fatica a farsi capire.
Fra le varie sistemazioni sicuramente siamo stati molto molte bene al Kuriri di maupiti. Oltre ad essere un un mutu e quindi con una bella spiaggia le due persone che lo gestiscono sono deliziose (camille e marie) e cucinano da dio.
ciao
i
Connesso

GF

  • Visitatore
Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #5 il: 29 Agosto 2005, 15:49:32 »

anche io sono appena tornato con moglie dopo 4 settimane.
Fakarawa, Rangiroa, Tikehau, Bora-Bora, Raiatea, Maupiti e Moorea e primo ed ultimo giorno a Papeete.
Ogni esperienza è certamente diversa, personalmente un'isola che NON rifarò MAI più è certamente Moorea. Nessuno che ti saluta, al "Magazine" quando vai per pagare la tua coca o panino che sia piuttosto che uno spazzolino da denti, neanche ti salutano e per dirti quanto è ti fanno vedere il display della calcolatrice ed alla fine neanche un rutto per dirti grazie. Non un caso isolato, successo 6 volte su 7. In altre isole (bora-bora compresa) ti salutano anche per strada... certo evitare punta matira è meglio, in quest'isola eravamo a le Paradise, 2 vola aragosta x cena in 4 giorni. Tikehau unica struttura che merita è il Pearl, non tanto perchè le pensioni sono care per quello che offrono,  ma per la posizione. Tutte le pensioni sono posizionate vicino all'apt e spesso si sente l'odore e non solo il rumore degli aerei fermi sulla pista che aspettano la coincidenza, delle volte anche un'oretta. Si aggiunga anche (per il periodo di questo agosto, non oso pensare da novembre a febbraio) nuvole di zanzare (mai viste così tante zanzare insieme in una sola volta nel resto del viaggio), la corrente della laguna "spingeva" l'acqua degli scarichi... mica veramente bello!!
Maupiti è DA NON PERDERE, veramente bellissima!! Dicono che sia come era Bora-Bora 30 anni fa, speriamo si mantenga tale.  Il francese è meglio saperlo, a Tikehau, dopo aver passato una (breve) serata conversando in inglese causa altri turisti presenti, avevo reputato come distaccate e scostanti alcune persone del posto. Le sere successive, in francese, ho avuto interessanti e piacevolissime conversazioni di carattere generale e su usi e costumi della polinesia con le stesse persone della sera prima, notizie e consigli utili, avendo la possibilità di potersi esprimere, hanno raccontato anedoti e parti di vita vissuta come "vecchi amici al bar". Certo quei turisti (italiani) che incontrammo solo per una sera, avranno avuto impressioni diverse, è tutto soggettivo. La polinesia va vista lontano dagl'hotel 5 stelle, overwater che rovinano e deturpano la laguna, gente che entra nella propria stanza/suite quando arriva e ne esce solo per partire lasciandoci fior di euro.
Connesso

pepoman

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 2
    • Mostra profilo
Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #6 il: 05 Settembre 2005, 17:11:16 »

CIAO...HAI MAI PENSATO DI TRSFERIRTI LI'?IO PENSO CHE CI ANDRO'...SE PUOI DARMI QUALCHE CONSIGLIO TE NE SAREI GRATO .CIAO.
Connesso

mimmola74

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Temanuata Beach
« Risposta #7 il: 07 Settembre 2005, 16:33:25 »

Ciao!
Ho letto il tuo racconto di viaggio e volevo chiederti informazioni più dettagliate riguardo al Temanuata Beach di Bora Bora.
Io sarò lì ad Ottobre dal 25 al 28.
In questa pensione ho solo la prima colazione.
Puoi consigliarmi qualche ristorante dove andare a mangiare ?
Grazie per l'aiuto.
Connesso

dsgm

  • Visitatore
Re: Temanuata Beach
« Risposta #8 il: 08 Settembre 2005, 07:52:23 »

Citazione da: "mimmola74"
Ciao!
Ho letto il tuo racconto di viaggio e volevo chiederti informazioni più dettagliate riguardo al Temanuata Beach di Bora Bora.
Io sarò lì ad Ottobre dal 25 al 28.
In questa pensione ho solo la prima colazione.
Puoi consigliarmi qualche ristorante dove andare a mangiare ?
Grazie per l'aiuto.


Ce ne hai uno appiccicato... tanto appiccicato che potresti fatti servire al tavolino del bungalow... hai un camincino sulla curva di Matira (50m), un snack a Matira (100m)... oppure il bounty (non piu' di 500m)...
Connesso

fatina35

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 60
    • Mostra profilo
pensione Temanuata
« Risposta #9 il: 08 Settembre 2005, 15:52:09 »

Ciao Mimmola.I bungalows Temanuata sono molto ma molto spartani e quelli che avevano la vista sul giardino erano davvero molto piccoli,ma essenziali.Dentro hanno la ventola,il frigorifero e addirittura la macchinetta per prepararti il caffe' e il the.C'e' l'acqua razionata dalle 2200 alle 0500 del giorno dopo,ogni giorno.La posizione che hanno questi bungalows e' davvero bella perche' e' a pochissimi metri dal mare.Tra l'altro c'e' una mini spiaggetta(ma davvero minuscola dove non c'e' quasi mai nessuno a prendere il sole) dove la sera,volendo,puoi fermarti a bere una birra o una bevanda fresca.
Quello che c'e' intorno alla pensione e' abbastanza.C'e' il Bora Bora Hotel,c'e' il Beachcomber,e uscendo dalla pensione a sx trovi uno snack dove si mangiano hamburgers o piccoli snack fino e rigorosamente alle 2100.Noi siamo arrivati li' per mangiare alle 2045 e non ci han voluto servire...
Se vai verso dx della pensione c'e' il Novotel(a circa 5 minuti a piedi) e il Maitai dove puoi fermarti a mangiare.I prezzi sono molto alti.Ah,dimenticavo,oltre ad esserci un supermercato(proprio di fronte al Maitai) c'e' anche una pizzeria,dove una pizza ti costa circa 13/14 euro.Invece il solo hamburger lo paghi 9 euro.Se poi ci agiungi le patatine fritte il conto sale a 13 euro...
Noi avevamo solo il pernottamento e andavamo al supermercato a rifornirci.Un paio di sere abbiamo mangiato al ristorante,al Maitai,dove si mangia bene,ma dove non ti regalano nulla.Assaggia il pesce che loro chiamano MHAI MHAI che e' molto buono...
Se hai bisogno di ulteriori info io sono qui.P.S. Il mare li' ha un colore splendido!!!!!!!!!Buon viaggio!!
Connesso

mimmola74

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 6
    • Mostra profilo
Pensione Temanuata
« Risposta #10 il: 14 Settembre 2005, 10:48:15 »

Ciao Fatina35  :lol:
grazie per tutte le informazioni che mi hai dato.
Vista la tua disponibilità vorrei farti un'altra domanda.
Al ristorante e al supermercato è possibile pagare in Euro  :?:
Mimmola  :wink:
Connesso

fatina35

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 60
    • Mostra profilo
Pagamento in euro
« Risposta #11 il: 14 Settembre 2005, 16:05:43 »

Pagare in euro non ti conviene perche' arrotondano e certamente pagheresti molto di piu'..Ti conviene invece cambiare i soldi in aeroporto appena arrivi(si sono 2 banche).Alcuni supermercati prendono gli euro,ma son piu' gli esercizi dove non li accettano che quelli che li prendono...
Connesso

noosa

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 106
    • Mostra profilo
Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #12 il: 14 Settembre 2005, 16:12:46 »

Concordo anch'io... non ti conviene assolutamente usare gli euro.. Appeni arrivi in aeroporto cambia subito un po' di euro e non preoccuparti perchè se poi ne rimani il cambio è fisso quindi non ci rimetti nulla quando ritorni in aeroporto te li ricambiano pagando solo una piccola commissione anche questa fissa di pochi euro.
Connesso
aby

fatina35

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 60
    • Mostra profilo
euro
« Risposta #13 il: 14 Settembre 2005, 18:36:15 »

Tutti i voli internazionali e intercontinentali partono la sera e la banca in aeroporto apre apposta per permettere a chi rientra in Europa di cambiare i soldi polinesiani.Quindi,se quando vai a fare il check in la banca e' chiusa,tranquilla che apre alle 1830...
Connesso

Anonymous

  • Visitatore
Appena rientrata dal paradiso......
« Risposta #14 il: 12 Ottobre 2005, 15:14:23 »

io parto venedi 14, e leggendo i vostri racconti sono ancora più emozionato!! io andrò in crociera sulla Poul Gogain ne avete mai sentito parlare?
Connesso