www.polinesia.it

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

SMF - Appena installato!

Autore Topic: Haumana Cruises magnifica  (Letto 6726 volte)

ari

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 323
    • Mostra profilo
Haumana Cruises magnifica
« il: 01 Ottobre 2008, 15:59:09 »

Noi abbiamo fatto la Haumana Cruises a Rangiroa, uno Yacht molto bello, l'abbiamo scelto perchè prima di tutto era il nostro viaggio di nozze e poi l'hanno consigliata in agenzia.
Un'esperienza bellissima.
A me è piaciuta tantissimo, tornando indietro la rifarei di nuovo ma una settimana.
Infatti ci sono tre percorsi:
3 notti / 4 giorni -  laguna blue
4 notti/ 5 giorni - Pink Sand (quella che abbiamo fatto noi)
7 notti - Rainbow  ( Laguna blue + Pink sand )
La nostra costava se non ricordo male 2000 euro a testa. Lo so è tanto ma credetemi ne è valsa la pena. Poi l'ho messa in lista nozze, quindi che problema c'era?
C'è anche il sito     www.tahiti-haumana-cruises.com
ma quello che vedete nel sito non è assolutamente nulla in confronto a quello che vedete là.


Vi posto con copia e incolla quello che ho scritto in "Racconti di viaggio"

Abbiamo fatto la crociera con la Haumana Cruise, uno yacht molto bello con 12 cabine, però eravamo solo in quattro coppie. Da pacchia!!!
Per chi vuole andare a Rangiroa consiglio questa crociera, dove ti fanno visitare l'isola in lungo e in largo.
Che dire? Se il viaggio di nozze fino a qui era stato perfetto, con questa crociera abbiamo raggiunto il top del top. Viziati e coccolati, con un servizio eccellente. Era bello perché pur essendo una crociera ad alta qualità, era allo stesso tempo famigliare, informale, non dovevi presentarti in giacca e cravatta ma vestito normalmente. Ti portavano su atolli o motu completamente deserti, un mare da favola con dei colori mozzafiato, spiagge bianchissime, conchiglie tridacne (si scrive così?) grandi così direttamente sulla sabbia, decine di paguri che camminavano davanti al mare, coralli sulla sabbia, una vegetazione lussureggiante fatta di palme e piante varie. Tu eri lì e ti chiedevi: ma sto sognando? Sono davvero qui?
Ti coglievano il cocco e te lo davano da mangiare……………… che buono, gnam gnam, altro che il nostro cocco. Il pomeriggio pescavano il pesce e la sera te lo cucinavano, chi non voleva il pesce aveva la carne, però quella non te la pescavano al momento. Abbiamo visto anche i delfini, che ci hanno accompagnato per un tratto di mare. Stavamo pranzando quando uno del personale è venuto a dirci semplicemente "ci sono i delfini", non credo che sia riuscito a finire la frase, perchè in un secondo si è ritrovato lì da solo. Il cibo, pur avendo una gran fame, è stato dimenticato per la mezz'ora successiva.
Abbiamo nuotato con degli squaletti di barriera a Pink Sand, che dobbiamo avere anche tormentato a forza di inseguirli per fare le foto, tanto che alla fine sono scappati esasperati, li ho anche ripresi.
Abbiamo visitato l'isola degli uccelli, c'erano ancora i piccoli nei nidi. Non li abbiamo disturbati per non spaventarli, ma molto discretamente abbiamo cercato di fotografarli, non sembravano però minimamente preoccupati della nostra presenza.
Però non abbiamo visto la laguna blue perché non era compresa nel nostro giro, visto che abbiamo fatto la seconda parte della crociera ma mi consolo, perché una coppia che con noi ci ha detto che loro non erano riusciti a vederla perché c’era il mare troppo mosso.
Ogni giorno facevi qualcosa di diverso. Non ti annoiavi mai. Bello anche lo snorkeling, un pomeriggio addirittura lo snorkeling era stupendo, con tutti quei coralli e spugne.
Più di una volta abbiamo fatto il picnic sul motu, ma non con i panini, bensì con pesce, cocco, verdure, carne, riso. Mi viene ancora l’acquolina in bocca. Il personale ci suonava sempre qualche canzone polinesiana che se solo ci penso, mi viene ancora la malinconia. In Polinesia sono buonissime le banane, l’ananas e il cocco.
Quando siamo partiti, a parte i maschietti, che devono fare i duri, noi ragazze abbiamo pianto tutte.

Un saluto a Teva che è stato veramente adorabile. Qualcuno lo conosce?
« Ultima modifica: 21 Gennaio 2010, 15:07:56 da ari »
Connesso